Week end con delitto – Invito a cena con delitto | Cena con delitto

Week end con delitto – Invito a cena con delitto

Chi è il più grande detective del mondo? Televisione, cinema, letteratura e fumetti hanno dato vita ad una folla di investigatori e risolutori di gialli di primo piano; ma chi tra questi è il migliore? Sherlock Holmes, col fedele dottor Watson, o forse Jessica Fletcher, la terribile e geniale signora in giallo; o magari l’ispettore Zenigata, nonostante i mille fallimenti con Lupin. Oppure…chi può dirlo?
C’è qualcuno che intende giungere una volta per tutte ad una risposta. Un personaggio misterioso e diabolico, celato dietro il nome di Ulysses Archibald Mooreylair. Sua è la firma in calce ad una lettera inviata a tutti i più celebri detective del mondo; in essa, egli li invita ad essere suoi ospiti nella villa che possiede a Grimpen, nel bel mezzo della brughiera.Colà, ad un’ora prestabilita, sarà commesso un delitto; colui che risolverà il caso per primo dimostrerà di essere il migliore. Ma attenzione: se nessuno vi riuscirà, il vincitore sarà di diritto Ulysses Mooreylair.
Holmes, Fletcher, Montalbano, Zenigata, Colombo, Maigret e gli altri non possono rifiutare un tale invito. Ciò significherebbe non solo perdere la faccia, ma vedere distrutta la propria credibilità. Ed è perciò che, nonostante l’agghiacciante possibilità di essere la vittima, tutti si presentano all’appuntamento. A questo punto non resta che
abbandonarsi alle perverse macchinazioni del padrone di casa. Chi ne uscirà vincitore?
Liberamente ispirato al film Murder by Death.

TITOLO Invito a pranzo con delitto
PERSONAGGI 29-33
AMBIENTAZIONE Epoca imprecisata, in una villa sperduta nella brughiera inglese, nei dintorni di Grimpen.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.