Cena con Delitto all'Osteria Vecchia Pusterla | Cena con delitto

31 Dicembre – Osteria Vecchia Pusterla – Brescia – SPECIALE CAPODANNO

31 Dicembre – Osteria Vecchia Pusterla – Brescia – SPECIALE CAPODANNO

Festeggia il Capodanno  con una Cena con Delitto all’Osteria Vecchia Pusterla a Brescia. Durante la gustosa cena verrete intrattenuti con uno spettacolo con delitto che vi permetterà di immedesimarvi in detective per scovare l’assassino! Sarete quindi voi a svolgere le indagini e ad interagire con la storia. Scovare l’assassino sarà la vostra missione! E i due vincitori riceveranno una cena con delitto omaggio!

 

Dove si svolge

INDIRIZZO

Osteria Vecchia Pusterla Via Turati, 68, Brescia

ORARIO

20.30

 

il Menu

Cena

Menu 31 Dicembre 2012

    Antipisato

  • Salame nostrano della “Stella”; Griossini al Sesamo con Coppa; Involtino di Speck e Polenta bianca 
  • Formaggio ubriaco al Cabernet e marmellata di Cipolle rosse 
  • Primo

  • Lasagnette fatte in casa con Verdurine croccanti e Zafferano 
  • Secondo

  • Brasato di Manzo al Valpolicella con polenta di Storo 
  • Dolce

  • Torta Pere e Cioccolato
  • Bevande

  • Acqua, Vino della casa bianco o rosso, caffè 
  • Dopo mezzanotte bollicine e cotechino con lenticchie

    Spettacolo

  • Hanno ammazzato Turiddu
8000
Prenota Subito

 

Il Ristorante

L’osteria Vecchia Pusterla nasce negli anni 60’ come cantina adibita alla spillatura del vino prodotto nel vigneto Ronco Capretti e il ristorante ne riprende le antiche origini con l’arredamento curato nei particolari che consente di entrare in un ambiente rilassante, intimo, romantico, in un fascino tutto antico.

La cucina segue il corso delle stagioni, in inverno vengono preparati piatti tipici della tradizione bresciana, mentre in estate vengono serviti piatti nuovi dai freschi sapori.

La cantina offre una vasta scelta di etichette, passando dai nomi classici agli elite prodotti in esclusiva, dai contadini della Franciacorta.

Note Prenotazione Obbligatoria

La Storia

 

HANNO AMMAZZATO TURIDDU

 

l Boss di “Cosa NostraTotò Rapina viene invitato a festeggiare il proprio compleanno in un rinomato Ristorante dell’Isola dove rimane vittima di un agguato e muore. Oltre a parenti, familiari ed amici sono presenti  alla cena  anche Tommaso Bruschetta e Giovanni Crusca ma tutti si dichiarano innocenti.

Toccherà al Commissario Calvo Montalbano che assumerà le indagini dare un nome all’Assassino e scoprire se si è trattato di una vendetta tra Cosche rivali o di un comune Delitto d’onore.

 

Ricordiamo che al termine della Cena verranno eletti due vincitori che riceveranno un favoloso Omaggio!

 

Fotogallery

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.